Tecnobios

Inseminazione Intrauterina - IUI

20 settembre 09 

L'inseminazione intrauterina viene generalmente eseguita per il trattamento dei casi di infertilità inspiegata, in cui, cioè, la follicologenesi non è seriamente compromessa, le tube sono pervie e i parametri seminali appaiono nella norma.

La IUI prevede una moderata stimolazione farmacologica della crescita follicolare multipla. Inoltre, per seguire l'andamento della follicologenesi, durante il trattamento sono richiesti controlli ecografici e dosaggi ormonali (se la stimolazione porta allo sviluppo di un numero eccessivo di follicoli, il trattamento può essere sospeso per evitare il rischio di gravidanze multiple).

In coincidenza dell'ovulazione, al partner maschile è richiesto un campione seminale: dopo un opportuno trattamento, gli spermatozoi vengono trasferiti nella cavità uterina tramite un catetere.


Bookmark and Share